Fisioterapia Portici

PIÙ MEDITAZIONE, YOGA E TAI-CHI. Come spiega Roger Chou, professore all’Oregon University che ha contribuito alle nuove linee guida dell’ACP, la lombalgia è determinata tanto da cause strutturali e anatomiche, quanto da fattori sociali, biologici e psicologici.  Infatti chi soffre di depressione o è insoddisfatto col proprio lavoro tende ad avere maggiori dolori lombari.

 

Per questo motivo l’ACP consiglia di provare prima a curare il disturbo con massaggi e terapia termica. Quando è cronico, allora l’esercizio fisico, le terapie riabilitative e l’apprendimento di tecniche respiratorie che aiutano a ridurre lo stress possono essere cure molto efficaci.  Spazio quindi alla meditazione, allo yoga e al tai-chi.

Sorgente: Il mal di schiena? Meno medicine, più meditazione – Focus.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

dott. Maurizio Iengo Fisioterapista Portici - Via Libertà 166, edificio 3, interno 3, 80055 Portici (NA) - 338 111 4629 - P.IVA 08327301217

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: