Fisioterapia Portici

Massaggio Aromaterapico Napoli

L’aromaterapia è una delle medicine “complementari” o “alternative” utilizzate per trattare diverse patologie e sintomi, grazie all’utilizzo degli oli essenziali, conosciuti per le loro azioni farmacologiche: antimicrobiche, sedative, analgesiche, spasmolitiche etc. Gli oli essenziali (o “eterici“) sono prodotti ottenuti per estrazione a partire da materiale vegetale aromatico, ricco cioè in “essenze” (Wikipedia). Da sempre, questi oli sono anche stati utilizzati nel trattamento della depressione e dell’ansia.

È stato dimostrato che il massaggio con aromaterapia (o “massaggio aromaterapico“) è utile nella riduzione di ansia e depressione nei soggetti sani e che incrementa i linfociti CD8-positivi e CD16-positivi nel sangue [1]. Inoltre, è anche stato dimostrato che l’aromaterapia migliora la depressione lieve [2].

Nella mia pratica utilizzo prevalentemente olio portante di mandorle dolci con olio essenziale di lavanda. Quest’ultimo è conosciuto per la sua delicatezza e le importanti capacità analgesiche e rilassanti, oltre che antibatteriche e antimicotiche [3].

Questa tipologia di massaggio è spesso utilizzata anche nel trattamento palliativo oncologico. L’importanza dell’aromaterapia su tali pazienti è presto detta: per alleviare il dolore acuto, vengono somministrati analgesici oppioidi per la loro alta efficacia e per l’assenza di tossicità organo-specifica. Molti sono però gli effetti collaterali: nausea, vomito, sonnolenza, confusione, depressione respiratoria, ritenzione urinaria, prurito, costipazione, iperalgesia, tolleranza e dipendenza. A causa della progressione del cancro e della contemporanea presenza di dolore severo, vi è un aumentato rischio di sviluppare complicazioni psicologiche, come ansia e depressione. Il massaggio aromaterapico ha dimostrato essere d’aiuto nella gestione di questi effetti collaterali.

Il massaggio aromaterapico è utilizzata anche come massaggio anti-cellulite e per combattere la ritenzione idrica. In questo caso, si utilizzano oli essenziali di limone, ginepro, cipresso, rosmarino, pompelmo e salvia. Prima di sottoporsi a qualunque trattamento con oli essenziali, è bene versarne qualche goccia su un piccolo lembo di pelle: in questo modo, è possibile assicurarsi di evitare reazioni allergiche.

dott. Maurizio Iengo Fisioterapista Portici - Via Libertà 166, edificio 3, interno 3, 80055 Portici (NA) - 338 111 4629 - P.IVA 08327301217