MASSAGGIO NAPOLI –

I pazienti nel reparto di cardiologia affrontano vari fattori di stress fisico che si trasforma in ansia, dovuta anche all’incertezza sul decorso della malattia. L’ansia influisce negativamente sul fisico, risultando particolarmente dannosa nei pazienti con infarto miocardico acuto. Questa influisce sul sistema nervoso, immune e sulle ghiandole endocrine, causando aritmie, ischemia miocardica, delirio… Inoltre, allunga i tempi di ospedalizzazione, aumenta il dolore e diminuisce la qualità della vita, del sonno e può addirittura portare a morte.
Uno studio recente ha riportato che il massaggio alla schiena riduce significativamente l’ansia in pazienti con insufficienza cardiaca congestizia. – M.I.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

dott. Maurizio Iengo Fisioterapista Portici - Via Libertà 166, edificio 3, interno 3, 80055 Portici (NA) - 338 111 4629 - P.IVA 08327301217

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: